fbpx

I laboratori di teatro e espressione che conduco nelle scuole si rifanno alle modalità dell'animazione teatrale e sono di due differenti tipi: il primo prevede un approccio creativo-espressivo alla didattica, il secondo prevede un laboratorio espressivo-teatrale che si colloca a latere rispetto ai programmi accademici.

Nel primo vengono concordati con gli insegnanti dei temi, presenti nei programmi, che possano essere affrontati attraverso un lavoro espressivo.

Il secondo caso, invece, lavora sull'immagine che gli studenti hanno di sé, delle proprie qualità e delle proprie relazioni. Gli studenti, spesso si sentono valutati esclusivamente per le loro abilità e il loro rendimento scolastico.

I laboratori teatrali e espressivi a scuola portano l'attenzione su altre doti e su altre qualità degli studenti: dalla creatività alla relazione, dalla sicurezza nel proporsi davanti a un pubblico alla capacità di cooperare e collaborare per uno stesso fine.

È possibile aggiungere, alla parte laboratoriale, la preparazione e l'allestimento di uno spettacolo o di una performance conclusiva, scritta ad hoc per gli allievi e legata al lavoro svolto negli incontri precedenti.

La durata dei laboratori può essere concordata con la scuola, in relazione ai contenuti da veicolare e ai temi da affrontare. I laboratori sono rivolti agli studenti di tutte le scuole di ordine e grado: dalla scuola dell'infanzia agli istituti superiori.

Cerca